FORUM

Benvenuti su questo forum dove si parla di apicoltura e di tutto quello che riguarda il mondo delle api.
Simpleforum: Apicoltura AAAB (Sono presenti 3566 Messaggi)
Invia un Nuovo MessaggioVisualizza : completa   anteprima  intestazioni aggiorna
Pagina 115 di 179  inizio | precedente | successivo | fine
Messaggio
regina in gabbiettafilippo'12 Giu 30, 10:55
ciao, se introduco una regina in gabbietta in un arnia dove è appena stata soppressa la regina, cosa succede? viene accettata?
Messaggio
RE: regina in gabbiettaAAAB'12 Lug 1, 10:31
Far accettare le regine non é così semplice et immediato segui le raccomandazioni presenti nelle nostre pagine tecniche. http://www.aaab.it/tecnica.htm
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
ciao, se introduco una regina in gabbietta in un arnia dove è appena stata soppressa la regina, cosa succede? viene accettata?
Messaggio
ApiscampoMarco'12 Giu 28, 09:00
Buongiorno a tutti...
vorrei sapere il vostro metodo per togliere i melari con l apiscampo

io in genere lo metto e dopo circa 24 ore vado a togliere il melario, spazzolando le ultime api rimaste e mettendo il telaino in un melario vuoto e così via

ma mi sembra di fare agitare molto le api, che sentono cmq il miele e tendono ad entrare nel melario che sto riempendo con i telaini senza api

avete consigli da darmi?
Messaggio
RE: ApiscampoAAAB'12 Giu 28, 11:27
evita di travasare i telaini, si rompono i ponticelli di cera ed esce miele, che innesca nervosismi e saccheggi.
Leva il melario intero.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Buongiorno a tutti...
vorrei sapere il vostro metodo per togliere i melari con l apiscampo

io in genere lo metto e dopo circa 24 ore vado a togliere il melario, spazzolando le ultime api rimaste e mettendo il telaino in un melario vuoto e così via

ma mi sembra di fare agitare molto le api, che sentono cmq il miele e tendono ad entrare nel melario che sto riempendo con i telaini senza api

avete consigli da darmi?
Messaggio
RE: RE: Apiscampomarco'12 Giu 28, 12:30
ok
ma di solito ci sono ancora api dentro


Messaggio
RE: RE: RE: ApiscampoAAAB'12 Giu 29, 09:13
le soffi via o con un ciuffo d'erba le scacci telaino per telaino, ma senza sfilare i telaini
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
ok
ma di solito ci sono ancora api dentro


Messaggio
nomadismo..Giagio'12 Giu 27, 20:10
buonasera.
il quesito è il seguente: vorrei spostare due delle mie arnie in un'altra zona, per seguire un'altra fioritura; le due arnie hanno ora una due e l'altra 3 melari, tutti praticamente pieni, che però non sono opercolati...che posso fare?
1: trasferire i melari pieni su altre arnie per farglieli opercolare?
2: smielare i 5 melari anche se non sono opercolati, col rischio di smielare miele immaturo?

grazie per l'aiuto!
Giagio
Messaggio
RE: nomadismo..AAAB'12 Giu 28, 11:25
Miglior risultato n.1,
per il n.2 ervirebbe un deumidificatore
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
buonasera.
il quesito è il seguente: vorrei spostare due delle mie arnie in un'altra zona, per seguire un'altra fioritura; le due arnie hanno ora una due e l'altra 3 melari, tutti praticamente pieni, che però non sono opercolati...che posso fare?
1: trasferire i melari pieni su altre arnie per farglieli opercolare?
2: smielare i 5 melari anche se non sono opercolati, col rischio di smielare miele immaturo?

grazie per l'aiuto!
Giagio
Messaggio
RE: RE: nomadismo..Giagio'12 Giu 28, 19:41
ok, grazie!!

-------- Messaggio Originale --------
Miglior risultato n.1,
per il n.2 ervirebbe un deumidificatore
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
buonasera.
il quesito è il seguente: vorrei spostare due delle mie arnie in un'altra zona, per seguire un'altra fioritura; le due arnie hanno ora una due e l'altra 3 melari, tutti praticamente pieni, che però non sono opercolati...che posso fare?
1: trasferire i melari pieni su altre arnie per farglieli opercolare?
2: smielare i 5 melari anche se non sono opercolati, col rischio di smielare miele immaturo?

grazie per l'aiuto!
Giagio
Messaggio
colore dei polliniGiagio'12 Giu 25, 17:57
ciao,
le mie api stanno importando pollini diversi;
vorrei capire, in base al colore delle palline di polline che osservo importare sulla porticina dell'arnia, da quali piante proviene il polline: vedo palline quasi bianche, altre gialle, alcune arancioni...grazi!
Messaggio
RE: colore dei polliniAAAB'12 Giu 26, 10:18
E' un terno al lotto. Alcuni pollini hanno il colore del fiore, altri fiori hanno gli stami di colore differente rispetto al fiore.
Devi vedere le fioriture in corso nella tua zona e i colori degli stami.
Per esempio:
rosmarino bianco, scabiosa, bianco, timo rosa pallido, cisto arancione, papavero viola/nero, olivo ocra..................
AAAB


-------- Messaggio Originale --------
ciao,
le mie api stanno importando pollini diversi;
vorrei capire, in base al colore delle palline di polline che osservo importare sulla porticina dell'arnia, da quali piante proviene il polline: vedo palline quasi bianche, altre gialle, alcune arancioni...grazi!
Messaggio
RE: RE: colore dei polliniGiagio'12 Giu 26, 11:15
Ciao, grazie per la risposta: dove ho le api(1500 metri s.l.m.) ora è fiorito il lampone, e mi pare che il suo polline sia di colore chiaro; mi incuriosiscono particolarmente i pollini giallo e arancione intenso, che importano continuamente..
non sai dove posso trovare, magari su internet, un elenco dei fiori col relativo colore dei pollini? grazie mille Giagio

-------- Messaggio Originale --------
E' un terno al lotto. Alcuni pollini hanno il colore del fiore, altri fiori hanno gli stami di colore differente rispetto al fiore.
Devi vedere le fioriture in corso nella tua zona e i colori degli stami.
Per esempio:
rosmarino bianco, scabiosa, bianco, timo rosa pallido, cisto arancione, papavero viola/nero, olivo ocra..................
AAAB


-------- Messaggio Originale --------
ciao,
le mie api stanno importando pollini diversi;
vorrei capire, in base al colore delle palline di polline che osservo importare sulla porticina dell'arnia, da quali piante proviene il polline: vedo palline quasi bianche, altre gialle, alcune arancioni...grazi!
Messaggio
RE: RE: RE: colore dei polliniAAAB'12 Giu 26, 17:31
Mieli si pollini non saprei
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Ciao, grazie per la risposta: dove ho le api(1500 metri s.l.m.) ora è fiorito il lampone, e mi pare che il suo polline sia di colore chiaro; mi incuriosiscono particolarmente i pollini giallo e arancione intenso, che importano continuamente..
non sai dove posso trovare, magari su internet, un elenco dei fiori col relativo colore dei pollini? grazie mille Giagio

-------- Messaggio Originale --------
E' un terno al lotto. Alcuni pollini hanno il colore del fiore, altri fiori hanno gli stami di colore differente rispetto al fiore.
Devi vedere le fioriture in corso nella tua zona e i colori degli stami.
Per esempio:
rosmarino bianco, scabiosa, bianco, timo rosa pallido, cisto arancione, papavero viola/nero, olivo ocra..................
AAAB


-------- Messaggio Originale --------
ciao,
le mie api stanno importando pollini diversi;
vorrei capire, in base al colore delle palline di polline che osservo importare sulla porticina dell'arnia, da quali piante proviene il polline: vedo palline quasi bianche, altre gialle, alcune arancioni...grazi!
Messaggio
RE: RE: RE: RE: colore dei polliniGiagio'12 Giu 26, 21:34
ok, grazie mille per le risposte

-------- Messaggio Originale --------
Mieli si pollini non saprei
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Ciao, grazie per la risposta: dove ho le api(1500 metri s.l.m.) ora è fiorito il lampone, e mi pare che il suo polline sia di colore chiaro; mi incuriosiscono particolarmente i pollini giallo e arancione intenso, che importano continuamente..
non sai dove posso trovare, magari su internet, un elenco dei fiori col relativo colore dei pollini? grazie mille Giagio

-------- Messaggio Originale --------
E' un terno al lotto. Alcuni pollini hanno il colore del fiore, altri fiori hanno gli stami di colore differente rispetto al fiore.
Devi vedere le fioriture in corso nella tua zona e i colori degli stami.
Per esempio:
rosmarino bianco, scabiosa, bianco, timo rosa pallido, cisto arancione, papavero viola/nero, olivo ocra..................
AAAB


-------- Messaggio Originale --------
ciao,
le mie api stanno importando pollini diversi;
vorrei capire, in base al colore delle palline di polline che osservo importare sulla porticina dell'arnia, da quali piante proviene il polline: vedo palline quasi bianche, altre gialle, alcune arancioni...grazi!
Messaggio
api fucaiolegiancarlo'12 Giu 23, 09:54
Salve, ho una cassetta con api fucaiole (molta covata a fuchi), ho provato a mettere una cella reale ma è stata distrutta. Ho provato a portare la cassetta a distanza e a pulire tutti i telaini e mettere il 19-6 un telaino con covata opercolata e fresca (come detto da qualcuno in precedenza), ma ad oggi 23-6 non hanno fatto una cella reale, anzi si vedono altre celle ammassi a fuvo. Cosa mi rimane da fare, forse ripulire i telaini e far distribuire le api nei restanti alveari? Grazie
Messaggio
RE: api fucaioleGiovanni'12 Giu 24, 01:11

Sei certo che sia orfano ? Se hanno distrutto la cella reale probabilmente la regina c'è ma non e' ancora fecondata , dagli tempo e sistemeranno tutto da sole
-------- Messaggio Originale --------
Salve, ho una cassetta con api fucaiole (molta covata a fuchi), ho provato a mettere una cella reale ma è stata distrutta. Ho provato a portare la cassetta a distanza e a pulire tutti i telaini e mettere il 19-6 un telaino con covata opercolata e fresca (come detto da qualcuno in precedenza), ma ad oggi 23-6 non hanno fatto una cella reale, anzi si vedono altre celle ammassi a fuvo. Cosa mi rimane da fare, forse ripulire i telaini e far distribuire le api nei restanti alveari? Grazie
Messaggio
RE: RE: api fucaioleAAAB'12 Giu 24, 23:21
No, se vi é covata da fuco o vi é una regina fucaiola o api figliatrici, il metodo della cella reale e della covata sono efficaci con orfanità precoce.
Controlla che non ci sia una regina fucatrice, nel caso.......dalle il ben servito.
Metti un telaino di covata e una cella reale o una regina fecondata.
avvolgi la cella reale con un giro di carta stagnola, lasciando solo la punta libera (lo spazio per far uscira la vergine.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------

Sei certo che sia orfano ? Se hanno distrutto la cella reale probabilmente la regina c'è ma non e' ancora fecondata , dagli tempo e sistemeranno tutto da sole
-------- Messaggio Originale --------
Salve, ho una cassetta con api fucaiole (molta covata a fuchi), ho provato a mettere una cella reale ma è stata distrutta. Ho provato a portare la cassetta a distanza e a pulire tutti i telaini e mettere il 19-6 un telaino con covata opercolata e fresca (come detto da qualcuno in precedenza), ma ad oggi 23-6 non hanno fatto una cella reale, anzi si vedono altre celle ammassi a fuvo. Cosa mi rimane da fare, forse ripulire i telaini e far distribuire le api nei restanti alveari? Grazie
Messaggio
RE: RE: RE: api fucaiolegiancarlo'12 Giu 25, 21:25
Oggi sono andato a controllare e ho visto che stanno deponendo nelle celle femminili covata maschile, facendo anche degli ammassi, sciupando il telaio e hanno fatto una cella reale che oggi è stata opercolata, ma covata femminile non c'è più da tempo. Cosa può nascere da tale cella reale se la covata è a fuco? Grazie ciao.



-------- Messaggio Originale --------
No, se vi é covata da fuco o vi é una regina fucaiola o api figliatrici, il metodo della cella reale e della covata sono efficaci con orfanità precoce.
Controlla che non ci sia una regina fucatrice, nel caso.......dalle il ben servito.
Metti un telaino di covata e una cella reale o una regina fecondata.
avvolgi la cella reale con un giro di carta stagnola, lasciando solo la punta libera (lo spazio per far uscira la vergine.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------

Sei certo che sia orfano ? Se hanno distrutto la cella reale probabilmente la regina c'è ma non e' ancora fecondata , dagli tempo e sistemeranno tutto da sole
-------- Messaggio Originale --------
Salve, ho una cassetta con api fucaiole (molta covata a fuchi), ho provato a mettere una cella reale ma è stata distrutta. Ho provato a portare la cassetta a distanza e a pulire tutti i telaini e mettere il 19-6 un telaino con covata opercolata e fresca (come detto da qualcuno in precedenza), ma ad oggi 23-6 non hanno fatto una cella reale, anzi si vedono altre celle ammassi a fuvo. Cosa mi rimane da fare, forse ripulire i telaini e far distribuire le api nei restanti alveari? Grazie
Messaggio
RE: RE: RE: RE: api fucaioleAAAB'12 Giu 26, 09:37
Non ti preoccupare, le api a volte ci sorprendono, i casi potrebbero essere 2:
vi era una regina vecchia o mal fecondata le api hanno preso una delle poche uova fecondate e hanno fatto una regina;
seconda possibilità, hanno organizzato una "task force" e sono andate a rubare un uovo
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Oggi sono andato a controllare e ho visto che stanno deponendo nelle celle femminili covata maschile, facendo anche degli ammassi, sciupando il telaio e hanno fatto una cella reale che oggi è stata opercolata, ma covata femminile non c'è più da tempo. Cosa può nascere da tale cella reale se la covata è a fuco? Grazie ciao.



-------- Messaggio Originale --------
No, se vi é covata da fuco o vi é una regina fucaiola o api figliatrici, il metodo della cella reale e della covata sono efficaci con orfanità precoce.
Controlla che non ci sia una regina fucatrice, nel caso.......dalle il ben servito.
Metti un telaino di covata e una cella reale o una regina fecondata.
avvolgi la cella reale con un giro di carta stagnola, lasciando solo la punta libera (lo spazio per far uscira la vergine.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------

Sei certo che sia orfano ? Se hanno distrutto la cella reale probabilmente la regina c'è ma non e' ancora fecondata , dagli tempo e sistemeranno tutto da sole
-------- Messaggio Originale --------
Salve, ho una cassetta con api fucaiole (molta covata a fuchi), ho provato a mettere una cella reale ma è stata distrutta. Ho provato a portare la cassetta a distanza e a pulire tutti i telaini e mettere il 19-6 un telaino con covata opercolata e fresca (come detto da qualcuno in precedenza), ma ad oggi 23-6 non hanno fatto una cella reale, anzi si vedono altre celle ammassi a fuvo. Cosa mi rimane da fare, forse ripulire i telaini e far distribuire le api nei restanti alveari? Grazie
Messaggio
Poco mieleRoberto'12 Giu 22, 16:38
Un alveare ha un comportamento che non capisco, circa un mese fà ha iniziato a portare miele nel favo centrale del melario , in entrambe le facce ma solo al centro per circa 5 cm quadri. Poi non ha più importato altro e pochi giorni fà ha opercolato quei pochi grammi di miele che ha importato. Perchè si sono fermate ???Cosa può essere successo ??? Cosa posso fare per stimolarle ???
Grazie
Visit Livio.net for more OpenSource ProjectsPowered by SimpleForum V2.0