FORUM

Benvenuti su questo forum dove si parla di apicoltura e di tutto quello che riguarda il mondo delle api.
Simpleforum: Apicoltura AAAB (Sono presenti 2247 Messaggi)
Invia un Nuovo MessaggioVisualizza : completa   anteprima  intestazioni aggiorna
Pagina 111 di 113  inizio | precedente | successivo | fine
Messaggio
RE: Miele umido per sciroppoAAAB'10 Gen 18, 10:38
Messaggio
RE: RE: Miele umido per sciroppoligio'10 Gen 18, 14:22
Messaggio
RE: RE: RE: Miele umido per sciroppoAAAB'10 Gen 19, 09:20
Messaggio
sciami artificialiMarco'10 Gen 14, 19:48
Messaggio
RE: sciami artificialinazzareno '10 Gen 17, 10:38
Messaggio
RE: sciami artificialiAAAB'10 Gen 15, 09:51
Messaggio
NUOVO FORUMAAAB'08 Ago 20, 18:05
Messaggio
re: nuovo forum(anonymous)'08 Set 9, 11:58
Messaggio
re: re: nuovo forum(anonymous)'08 Set 9, 12:08
Messaggio
RE: re: re: nuovo forum(anonymous)'08 Set 9, 12:25
Messaggio
RE: RE: re: re: nuovo forum(anonymous)'08 Set 9, 12:26
Messaggio
blocco covatasimone'08 Ago 19, 17:41
Messaggio
RE: blocco covataaaab'08 Ago 19, 17:41
Messaggio
prevenzione malattiarosario'08 Ago 19, 17:38
Messaggio
RE: prevenzione malattiaaaab'08 Ago 19, 17:39
Messaggio
RE: prevenzione malattiabeppe'08 Ago 19, 17:39
Messaggio
tarma ceraroberto'08 Ago 19, 17:31
Messaggio
RE: tarma ceraaaab'08 Ago 19, 17:32
Messaggio
RE: tarma cerabeppe'08 Ago 19, 17:32
Messaggio
RE: RE: tarma ceramatteo ottoboni'10 Gen 14, 19:22
io ho provato con l'acido formico, più che altro perchè già ce l'ho per il trattamento tampone estivo, e mi sono trovato bene. una spugnetta imbevuta di 50 cc di acido con le stess modalità dell'acido acetico.

-------- Messaggio Originale --------


Ciao Roberto,
a dire la verità non ho mai sentito parlare di acido acetico. Il rimedio più conosciuto è il B401, prodotto reperibile presso i consorzi o negozi di prodotti di apicoltura: si tratta di un batterio che si mangia le uova.
Se invece vuoi una soluzione più "casereccia" io uso le pastiglie di zolfo (oppure anidride solforosa spray), quelle che si usano per disinfettare le botti del vino. Impilo i melari, le accendo e le metto sotto la pila ben sigillate tra loro con del nastro. ATTENZIONE A NON RESPIRARNE I FUMI!
In genere un trattamento così prima dell'inverno è sufficiente. Comunque lasciali sempre in un luogo ben areato.
Beppe
rispondi a questo messaggio...
Visit Livio.net for more OpenSource ProjectsPowered by SimpleForum V2.0