FORUM

Benvenuti su questo forum dove si parla di apicoltura e di tutto quello che riguarda il mondo delle api.
Simpleforum: Apicoltura AAAB (Sono presenti 2231 Messaggi)
Invia un Nuovo MessaggioVisualizza : completa   anteprima  intestazioni aggiorna
Pagina 1 di 112  inizio | precedente | successivo | fine
Messaggio
Blocco di covata e trattamento con ossalicotino'18 Lug 22, 19:04
Vorrei chiedere due cose:
- Quanto tempo devo aspettare per liberare la regina? Di solito si dice che bisogna liberarla dopo 21 o 24 giorni. Ma c'è chi calcola diversamente; tenendo conto che le varroe entrano nelle celle un giorno prima dell'opercolatura (che avviene al nono giorno),
ammettendo che la regina inizia a deporre subito dopo la sua liberazione, si può liberarla dopo 17 giorni. Quale la soluzione corretta?
- Ho letto che il trattamento con l'ossalico è veramente efficace se quando si fa il trattamento nell'arnia c'è molta umidità; infatti c'è chi la sera del trattamento nutre abbondantemente con sciroppo. E' utile questa prassi? Però se si somministra l'ossalico non gocciolato ma spruzzato, non si crea forse nell'arnia un ambiente umido?

Messaggio
Saccheggio nuovo sciameGianni'18 Lug 16, 16:20
Buongiorno, ieri ho formato degli sciami nuovi e oggi pomeriggio quando sono passato a vedere se era tutto a posto ho visto che uno sciame me lo stavano saccheggiando non poterlo spostare ho deciso di chiudere l’arnia, pensavo di lasciarla chiusa tre giorni all’interno scorte ne hanno e sopra hanno il nutritore pieno di sciroppo, potrebbe essere una buona soluzione o ho fatto un errore chiudendo l’arnia ?
Messaggio
RE: Saccheggio nuovo sciameAAAB'18 Lug 18, 10:18
Lo sciroppo avrà attirato le api vicine, evidentemente non vi è importazione in questo momento. Mettila all'ombra e al fresco.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Buongiorno, ieri ho formato degli sciami nuovi e oggi pomeriggio quando sono passato a vedere se era tutto a posto ho visto che uno sciame me lo stavano saccheggiando non poterlo spostare ho deciso di chiudere l’arnia, pensavo di lasciarla chiusa tre giorni all’interno scorte ne hanno e sopra hanno il nutritore pieno di sciroppo, potrebbe essere una buona soluzione o ho fatto un errore chiudendo l’arnia ?
Messaggio
api sui diaframmna e sulle paretitino'18 Giu 14, 11:48
Diaframma e arnie già usate tante volte, e quindi già propolizzate! Che ci stanno a fare? Api che perdono tempo? Come indurle a fare... un lavoro serio e utile?
Messaggio
RE: api sui diaframmna e sulle paretiAAAB'18 Giu 17, 13:02

sanno loro cosa fare, perché oziano?? Dovresti chiedertelo..
AAAB
-------- Messaggio Originale --------
Diaframma e arnie già usate tante volte, e quindi già propolizzate! Che ci stanno a fare? Api che perdono tempo? Come indurle a fare... un lavoro serio e utile?
Messaggio
RE: RE: api sui diaframmna e sulle pareti(anonymous)'18 Giu 17, 22:08
Purtroppo non ho capito bene. Le api dovrebbero oziare quando non c'è fioritura. Ma qui da me ora il castagno è in fiore, e quindi non dovrebbero oziare...

-------- Messaggio Originale --------

sanno loro cosa fare, perché oziano?? Dovresti chiedertelo..
AAAB
-------- Messaggio Originale --------
Diaframma e arnie già usate tante volte, e quindi già propolizzate! Che ci stanno a fare? Api che perdono tempo? Come indurle a fare... un lavoro serio e utile?
Messaggio
RE: RE: RE: api sui diaframmna e sulle paretiAAAB'18 Giu 18, 11:07
fiori ma nettare???
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Purtroppo non ho capito bene. Le api dovrebbero oziare quando non c'è fioritura. Ma qui da me ora il castagno è in fiore, e quindi non dovrebbero oziare...

-------- Messaggio Originale --------

sanno loro cosa fare, perché oziano?? Dovresti chiedertelo..
AAAB
-------- Messaggio Originale --------
Diaframma e arnie già usate tante volte, e quindi già propolizzate! Che ci stanno a fare? Api che perdono tempo? Come indurle a fare... un lavoro serio e utile?
Messaggio
RE: RE: RE: RE: api sui diaframmna e sulle pareti(anonymous)'18 Giu 20, 09:41
Eh, sì, purtroppo, nonostante i castagni siano in fiore, di nettare ne importano poco; penso che la causa sia da attribuire al fatto che le notti non siano caldoemide. Ipotesi plausibile secondo lei?

-------- Messaggio Originale --------
fiori ma nettare???
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Purtroppo non ho capito bene. Le api dovrebbero oziare quando non c'è fioritura. Ma qui da me ora il castagno è in fiore, e quindi non dovrebbero oziare...

-------- Messaggio Originale --------

sanno loro cosa fare, perché oziano?? Dovresti chiedertelo..
AAAB
-------- Messaggio Originale --------
Diaframma e arnie già usate tante volte, e quindi già propolizzate! Che ci stanno a fare? Api che perdono tempo? Come indurle a fare... un lavoro serio e utile?
Messaggio
RE: RE: RE: RE: RE: api sui diaframmna e sulle paretiAAAB'18 Giu 20, 10:04
Se la famiglia non è orfana non vi è ragione di oziare.
Ma se non vi è nettare ......
Quest'anno molte fioriture hanno anche questo problema, oltre alle anomalie meteo. Povera apicoltura, la natura si ribella.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Eh, sì, purtroppo, nonostante i castagni siano in fiore, di nettare ne importano poco; penso che la causa sia da attribuire al fatto che le notti non siano caldoemide. Ipotesi plausibile secondo lei?

-------- Messaggio Originale --------
fiori ma nettare???
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Purtroppo non ho capito bene. Le api dovrebbero oziare quando non c'è fioritura. Ma qui da me ora il castagno è in fiore, e quindi non dovrebbero oziare...

-------- Messaggio Originale --------

sanno loro cosa fare, perché oziano?? Dovresti chiedertelo..
AAAB
-------- Messaggio Originale --------
Diaframma e arnie già usate tante volte, e quindi già propolizzate! Che ci stanno a fare? Api che perdono tempo? Come indurle a fare... un lavoro serio e utile?
Messaggio
regina nuona accettata ma non deponeRodolfo'18 Giu 8, 13:06
Ho acquistato il 12 maggio una regina e ho formato un nucleo con due telaini di covata e due di scorte; ho controllato ieri, la regina c’è ma di covata non c’è traccia.
Se fosse stata "difettosa", almeno così penso, non l'avrebbero accettata e ne avrebbero allevata una nuova; invece niente!
Le chiedo: è da eliminare o c’è ancora qualche speranza che possa decidersi a deporre?
Messaggio
RE: regina nuona accettata ma non deponeAAAB'18 Giu 10, 11:59
Dalle tempo e prova a nutrire per stimolare.
Prova a mettere un telaino di covata fresca. Come fanno ad allevare una nuova regina senza covata fresca.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Ho acquistato il 12 maggio una regina e ho formato un nucleo con due telaini di covata e due di scorte; ho controllato ieri, la regina c’è ma di covata non c’è traccia.
Se fosse stata "difettosa", almeno così penso, non l'avrebbero accettata e ne avrebbero allevata una nuova; invece niente!
Le chiedo: è da eliminare o c’è ancora qualche speranza che possa decidersi a deporre?
Messaggio
CalabroniRoberto'18 Mag 26, 12:00
Ho messo le trappole con zucchero e birra e già ho decine di calabroni x bottiglia , funziona ancora meglio se si aggiunge un po' di acqua marcita con i vari cadaveri delle vecchie trappole , saluti
Messaggio
RE: CalabroniAAAB'18 Mag 27, 00:10
si mettendo qualche cadavere di calabrone il feromone attira altri calabroni.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Ho messo le trappole con zucchero e birra e già ho decine di calabroni x bottiglia , funziona ancora meglio se si aggiunge un po' di acqua marcita con i vari cadaveri delle vecchie trappole , saluti
Messaggio
PropoliGeremia'18 Mag 24, 22:36
Ciao,
vorrei provare a produrre (per uso famigliare) della propoli qualcuno sa consigliarmi una ricetta?
In internet se ne trovano molte ma non so se fidarmi.
Grazie mille
Messaggio
RE: PropoliAAAB'18 Mag 27, 00:09
quella che trovi sul sito é sperimentata.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Ciao,
vorrei provare a produrre (per uso famigliare) della propoli qualcuno sa consigliarmi una ricetta?
In internet se ne trovano molte ma non so se fidarmi.
Grazie mille
Messaggio
celle reali da sciamatura per nucleiprevi'18 Mag 14, 08:28
E' buona o cattiva pratica utilizzare celle reali tolte da popoli che stanno per sciamare per formare dei nuclei? Se sullo stesso telaino che si preleva vi sono diverse celle reali è meglio lasciarle tutte o una sola distruggendo le altre?
Messaggio
RE: celle reali da sciamatura per nucleiAAAB'18 Mag 14, 10:51
Le celle reali da sciamatura, come cella, è un'ottima cella. Il corredo genetico che si porta dietro, però, è di una famiglia sciamereccia, cosa che usualmente gli apicoltori non gradiscono..
Quanto al numero di celle reali da lasciare.... nemmeno una.
Dipende da cosa stai facendo. Hai tolto la vecchia regina? Altrimenti sciamerà
Meglio tenere due telaini con cella e uno fare uno sciamino, nel caso in cui la regina vergine della cassa mamma non vada a buon fine , si fonde tutto.
AAAB


-------- Messaggio Originale --------
E' buona o cattiva pratica utilizzare celle reali tolte da popoli che stanno per sciamare per formare dei nuclei? Se sullo stesso telaino che si preleva vi sono diverse celle reali è meglio lasciarle tutte o una sola distruggendo le altre?
Messaggio
vespa velutina ora delle trappoleAAAB'18 Apr 24, 16:40
Con i primi caldi sono in circolazione le regine di VESPA VELUTINA.
E' ora di posizionare le trappole, bottiglie dell'acqua (vedi articolo sul ns sito www.aaab.it) riempiendole con una soluzione di acqua 60%, zucchero 20% aceto rosso 20% (aceto fatto in casa altrimenti i solfiti impediscono la dermentazione che attira i calabroni). Per acellerare l'attivazione dell'esca aggiungere un poco di lievito di birra.
Buona caccia alla regina di velutina
AAAB
Messaggio
RE: vespa velutina ora delle trappoleRoberto'18 Apr 27, 11:07
Questa ricetta è valida anche x i calabroni europei ??

-------- Messaggio Originale --------
Con i primi caldi sono in circolazione le regine di VESPA VELUTINA.
E' ora di posizionare le trappole, bottiglie dell'acqua (vedi articolo sul ns sito www.aaab.it) riempiendole con una soluzione di acqua 60%, zucchero 20% aceto rosso 20% (aceto fatto in casa altrimenti i solfiti impediscono la dermentazione che attira i calabroni). Per acellerare l'attivazione dell'esca aggiungere un poco di lievito di birra.
Buona caccia alla regina di velutina
AAAB
rispondi a questo messaggio...
Messaggio
RE: RE: vespa velutina ora delle trappoleAAAB'18 Mag 3, 14:05
si

-------- Messaggio Originale --------
Questa ricetta è valida anche x i calabroni europei ??

-------- Messaggio Originale --------
Con i primi caldi sono in circolazione le regine di VESPA VELUTINA.
E' ora di posizionare le trappole, bottiglie dell'acqua (vedi articolo sul ns sito www.aaab.it) riempiendole con una soluzione di acqua 60%, zucchero 20% aceto rosso 20% (aceto fatto in casa altrimenti i solfiti impediscono la dermentazione che attira i calabroni). Per acellerare l'attivazione dell'esca aggiungere un poco di lievito di birra.
Buona caccia alla regina di velutina
AAAB
Visit Livio.net for more OpenSource ProjectsPowered by SimpleForum V2.0