FORUM

Benvenuti su questo forum dove si parla di apicoltura e di tutto quello che riguarda il mondo delle api.
Simpleforum: Apicoltura AAAB (Sono presenti 3743 Messaggi)
Invia un Nuovo MessaggioVisualizza : completa   anteprima  intestazioni aggiorna
Pagina 169 di 188  inizio | precedente | successivo | fine
Messaggio
RE: Attirare gli sciamiAAAB'10 Ott 10, 19:18

Leggiti l'articolo sul ns. sito
http://www.aaab.it/traps.htm

AAAB
-------- Messaggio Originale --------
Salve.
C'e' un buon sistema per attirare gli sciami?

Grazie.
Messaggio
Vendita macchinari per lavorazione ceraMaurizio'10 Ott 6, 15:26
Ciao a tutti.
Sono venuto in possesso da mio zio di alcuni macchinari che servono per la produzione di fogli di cera per apicoltura (laminati). Sarei intenzionato a venderli. Come posso muovermi? c'è qualcuno qui che può essere interessato? su richiesta posso inviare delle fotografie
Messaggio
RE: Vendita macchinari per lavorazione ceraAAAB'10 Ott 6, 17:17
Mettili sulla rubrica CERCO-OFFRO del ns. sito www.aaab.it

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Ciao a tutti.
Sono venuto in possesso da mio zio di alcuni macchinari che servono per la produzione di fogli di cera per apicoltura (laminati). Sarei intenzionato a venderli. Come posso muovermi? c'è qualcuno qui che può essere interessato? su richiesta posso inviare delle fotografie
Messaggio
Umidita'Marco'10 Ott 4, 13:17
La primavera scorsa avevo problemi di umidita' all'interno dell'arnia, e i favi e le pareti dell'arnia erano ricoperte dalla muffa.
Vorrei quest'anno prevenire, per quanto possibile.Ci sono delle tecniche per fare questo?

Grazie.
Messaggio
RE: Umidita'AAAB'10 Ott 6, 17:12
Fondi antivarroa aperti, evita di lasciare telaini contro le pareti, metti dei diaframmi.

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
La primavera scorsa avevo problemi di umidita' all'interno dell'arnia, e i favi e le pareti dell'arnia erano ricoperte dalla muffa.
Vorrei quest'anno prevenire, per quanto possibile.Ci sono delle tecniche per fare questo?

Grazie.
Messaggio
RE: RE: Umidita'(anonymous)'10 Ott 6, 19:45
Non ci sono problemi con il freddo invernale, con i fondi antivarroa aperti?


-------- Messaggio Originale --------
Fondi antivarroa aperti, evita di lasciare telaini contro le pareti, metti dei diaframmi.

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
La primavera scorsa avevo problemi di umidita' all'interno dell'arnia, e i favi e le pareti dell'arnia erano ricoperte dalla muffa.
Vorrei quest'anno prevenire, per quanto possibile.Ci sono delle tecniche per fare questo?

Grazie.
Messaggio
RE: RE: Umidita'Marco'10 Ott 6, 19:08
No ci sono problemi per il freddo invernale con i fondi antivarroa aperti?

-------- Messaggio Originale --------
Fondi antivarroa aperti, evita di lasciare telaini contro le pareti, metti dei diaframmi.

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
La primavera scorsa avevo problemi di umidita' all'interno dell'arnia, e i favi e le pareti dell'arnia erano ricoperte dalla muffa.
Vorrei quest'anno prevenire, per quanto possibile.Ci sono delle tecniche per fare questo?

Grazie.
Messaggio
RE: RE: RE: Umidita'AAAB'10 Ott 8, 14:07
Famiglia forte, buone scorte, piedi freddi e testa calda.
Questi non i rimedi per un buon invernamento. Gli alveari devono essere ben sollevati da terra, in postazioni senza ristagno di acqua, non all'ombra e se possibile senza muri o tronchi di albero che impediscano alla luce di giungere all'alveare
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
No ci sono problemi per il freddo invernale con i fondi antivarroa aperti?

-------- Messaggio Originale --------
Fondi antivarroa aperti, evita di lasciare telaini contro le pareti, metti dei diaframmi.

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
La primavera scorsa avevo problemi di umidita' all'interno dell'arnia, e i favi e le pareti dell'arnia erano ricoperte dalla muffa.
Vorrei quest'anno prevenire, per quanto possibile.Ci sono delle tecniche per fare questo?

Grazie.
Messaggio
miele e zucchero(anonymous)'10 Ott 1, 11:26
Salve.
Si puo' distinguere visivamente o con sistemi alla portata di tutti se un miele e' stato fatto alimentando le api con lo zucchero?

Grazie.
Messaggio
RE: miele e zuccheroAAAB'10 Ott 1, 16:13
la caratteristica più evidente degli zuccheri usati per l'alimentazione delle api é la loro chiarezza e carattere insapore, che automaticamente é trasmessa al "miele".
Dunque non fidarsi di miele molto chiaro e con dolce stucchevole.
Facendo semplici analisi si possono facilmente individuare contraffazioni (indici di rotazione, enzimi, composizione, etc...)

AAAB


-------- Messaggio Originale --------
Salve.
Si puo' distinguere visivamente o con sistemi alla portata di tutti se un miele e' stato fatto alimentando le api con lo zucchero?

Grazie.
Messaggio
sublimazione acido ossalicoGiancarlo'10 Set 27, 19:36
Buonasera, mi potreste dire se per dare Acido ossalico con il nuovo sistema varroglass è buona la maschera integrale di tipo soldati americani con un filtro laterale cilindrico che ha una durata di cinque anni e si può cambiare svitandolo. Grazie
Messaggio
RE: sublimazione acido ossalicoAAAB'10 Set 28, 10:01
Non dipende tanto dalla maschera ma dal filtrom che contiene, usualmente i filtri militari superano le specifiche richieste per la sublimazione dell'ossalico.

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Buonasera, mi potreste dire se per dare Acido ossalico con il nuovo sistema varroglass è buona la maschera integrale di tipo soldati americani con un filtro laterale cilindrico che ha una durata di cinque anni e si può cambiare svitandolo. Grazie
Messaggio
RE: RE: sublimazione acido ossalicoAAAB'10 Set 28, 10:13
codici filti per ossalico:

A2P3,
CF32 E2-P3

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Non dipende tanto dalla maschera ma dal filtrom che contiene, usualmente i filtri militari superano le specifiche richieste per la sublimazione dell'ossalico.

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Buonasera, mi potreste dire se per dare Acido ossalico con il nuovo sistema varroglass è buona la maschera integrale di tipo soldati americani con un filtro laterale cilindrico che ha una durata di cinque anni e si può cambiare svitandolo. Grazie
Messaggio
RE: RE: RE: sublimazione acido ossalicoGiancarlo'10 Set 28, 18:21
Scusa ma non ho capito se superando le specifiche può essere buona o no. Ciao


-------- Messaggio Originale --------
codici filti per ossalico:

A2P3,
CF32 E2-P3

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Non dipende tanto dalla maschera ma dal filtrom che contiene, usualmente i filtri militari superano le specifiche richieste per la sublimazione dell'ossalico.

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Buonasera, mi potreste dire se per dare Acido ossalico con il nuovo sistema varroglass è buona la maschera integrale di tipo soldati americani con un filtro laterale cilindrico che ha una durata di cinque anni e si può cambiare svitandolo. Grazie
Messaggio
RE: RE: RE: RE: sublimazione acido ossalico04960'10 Set 29, 09:49

si
-------- Messaggio Originale --------
Scusa ma non ho capito se superando le specifiche può essere buona o no. Ciao


-------- Messaggio Originale --------
codici filti per ossalico:

A2P3,
CF32 E2-P3

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Non dipende tanto dalla maschera ma dal filtrom che contiene, usualmente i filtri militari superano le specifiche richieste per la sublimazione dell'ossalico.

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Buonasera, mi potreste dire se per dare Acido ossalico con il nuovo sistema varroglass è buona la maschera integrale di tipo soldati americani con un filtro laterale cilindrico che ha una durata di cinque anni e si può cambiare svitandolo. Grazie
Messaggio
teste di fuchibeppe'10 Set 24, 09:13
Durante una visita quest'estate mi sono imbattuto in qualcosa di strano, almeno secondo me; una volta tolto il coperchio per la visita incastrati negli spazi degli escludi regina ho trovato dei fuchi o meglio solo le teste perche il resto, corpo e ali, non erano piu' presenti come rosicchiati. E' opera delle operaie?
Ciao A tutti
Messaggio
RE: teste di fuchi(anonymous)'10 Set 24, 10:11
Capita quando soi mette l'escludi regina qualche tempo dopo la posa dei melari, i fuchi restano intrappolati nel melario e muoiono li. le operaioe piano piano li rimuovono

-------- Messaggio Originale --------
Durante una visita quest'estate mi sono imbattuto in qualcosa di strano, almeno secondo me; una volta tolto il coperchio per la visita incastrati negli spazi degli escludi regina ho trovato dei fuchi o meglio solo le teste perche il resto, corpo e ali, non erano piu' presenti come rosicchiati. E' opera delle operaie?
Ciao A tutti
Messaggio
RE: RE: teste di fuchiAAAB'10 Set 24, 10:44
Ciò accade specialmente se la regina ha depostocovata di fuco nei melari. Alla nascita e in presenza di escludiregina, questi muoiono nei melari, le api evaquano i tessuti molli ma la testa non passa attraverso le barrette dell'escludiR. e te le trovi lì.

Alberto per AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Capita quando soi mette l'escludi regina qualche tempo dopo la posa dei melari, i fuchi restano intrappolati nel melario e muoiono li. le operaioe piano piano li rimuovono

-------- Messaggio Originale --------
Durante una visita quest'estate mi sono imbattuto in qualcosa di strano, almeno secondo me; una volta tolto il coperchio per la visita incastrati negli spazi degli escludi regina ho trovato dei fuchi o meglio solo le teste perche il resto, corpo e ali, non erano piu' presenti come rosicchiati. E' opera delle operaie?
Ciao A tutti
Messaggio
limoniGianni'10 Set 24, 05:51
Salve.
Mi hanno detto che le api sono ghiotte dei limoni.
E' vero?
Se si hanno qualche effetto particolare su di esse?

Grazie.
Messaggio
RE: limoniAAAB'10 Set 24, 10:41
Parli dei fiori? Del Frutto?Della pianta/foglie?

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Salve.
Mi hanno detto che le api sono ghiotte dei limoni.
E' vero?
Se si hanno qualche effetto particolare su di esse?

Grazie.
Visit Livio.net for more OpenSource ProjectsPowered by SimpleForum V2.0