FORUM

Benvenuti su questo forum dove si parla di apicoltura e di tutto quello che riguarda il mondo delle api.
Simpleforum: Apicoltura AAAB (Sono presenti 3417 Messaggi)
Invia un Nuovo MessaggioVisualizza : completa   anteprima  intestazioni aggiorna
Pagina 114 di 171  inizio | precedente | successivo | fine
Messaggio
RE: nutrimento di un nuovo nucleoAAAB'12 Mag 17, 12:13
Dipende dalla dimensione dello sciame e dal tempo/fioriture presenti,
sciami grossi e in presenza di fioriture non hanno bisogno di essere stimolati, sciami piccoli un poco di +, attenzione al saccheggio, nutrire al calar del sole restringendo la porticina.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
tra il 27 e il 29 aprile ho preso tre nuovi sciami, da un controllo fatto il 15 maggio, non o notato nessun miglioramento, ne in Covatta ne nel completamento di celle su fogli cerei nuovi.
Alcune persone mi hanno fatto presente che bisogna nutrire i nuovi nuclei con acqua zuccherata (1litro acqua ed 1 kg di zucchero + 3 o 4 gocce di limone) per almeno due settimane, chiedo conferma di quanto esposto.

grazie

Messaggio
RE: RE: nutrimento di un nuovo nucleoGiancarlo'12 Mag 23, 09:17
Grazie della risposta

-------- Messaggio Originale --------
Dipende dalla dimensione dello sciame e dal tempo/fioriture presenti,
sciami grossi e in presenza di fioriture non hanno bisogno di essere stimolati, sciami piccoli un poco di +, attenzione al saccheggio, nutrire al calar del sole restringendo la porticina.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
tra il 27 e il 29 aprile ho preso tre nuovi sciami, da un controllo fatto il 15 maggio, non o notato nessun miglioramento, ne in Covatta ne nel completamento di celle su fogli cerei nuovi.
Alcune persone mi hanno fatto presente che bisogna nutrire i nuovi nuclei con acqua zuccherata (1litro acqua ed 1 kg di zucchero + 3 o 4 gocce di limone) per almeno due settimane, chiedo conferma di quanto esposto.

grazie

Messaggio
conservare la ceraGiancarlo'12 Mag 16, 09:53
come posso conservare la cera nei telaini con celle già pronte, per utilizzarli il prossimo anno.

Grazie
Messaggio
RE: conservare la ceraAAAB'12 Mag 16, 10:17
I grossi allevatori hanno delle camere fredde dove conservano i melari.
Usualmente però basterebbe metterli in luoghi ben ventilati e luminosi (ma non al sole) dove la tarma non ama vivere. una rastrelliera pben spaziata all'aperto può bastare
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
come posso conservare la cera nei telaini con celle già pronte, per utilizzarli il prossimo anno.

Grazie
Messaggio
RE: RE: conservare la ceraGiancarlo'12 Mag 16, 11:47
Grazie della risposta.

-------- Messaggio Originale --------
I grossi allevatori hanno delle camere fredde dove conservano i melari.
Usualmente però basterebbe metterli in luoghi ben ventilati e luminosi (ma non al sole) dove la tarma non ama vivere. una rastrelliera pben spaziata all'aperto può bastare
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
come posso conservare la cera nei telaini con celle già pronte, per utilizzarli il prossimo anno.

Grazie
Messaggio
acido latticotino'12 Mag 16, 08:14
E' utile utilizzarlo spruzzandolo di tanto in tanto sulle api durante le viste? E' efficace per combattere la varroa? Mi hanno detto che é meno aggressivo dell'ossalico e quindi le api lo sopportano meglio. Grazie!
Messaggio
RE: acido latticoAAAB'12 Mag 16, 10:13
Usualmente si usa in autunno spruzzato sulle api, come trattamento radicale andrebbe fatto 4 volte a distanza di una settimana.
Vedi anche il ns sito http://www.aaab.it/malattie4.htm

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
E' utile utilizzarlo spruzzandolo di tanto in tanto sulle api durante le viste? E' efficace per combattere la varroa? Mi hanno detto che é meno aggressivo dell'ossalico e quindi le api lo sopportano meglio. Grazie!
Messaggio
ApiscampoMario'12 Mag 10, 08:43
Mi rendo conto che la mia domanda è molto banale, ma preferisco farvela piuttosto che sbagliare...

l' apiscampo va posizionato con il ''labirinto in plastica'' girato in giù (verso il nido)?
in modo che il foro grande sia verso il melario
Messaggio
RE: ApiscampoAAAB'12 Mag 10, 11:44
il foro verso il nido, la stella o la rotella verso il melario che devi evacquare.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Mi rendo conto che la mia domanda è molto banale, ma preferisco farvela piuttosto che sbagliare...

l' apiscampo va posizionato con il ''labirinto in plastica'' girato in giù (verso il nido)?
in modo che il foro grande sia verso il melario
Messaggio
RE: RE: ApiscampoMario'12 Mag 10, 13:59
ok
plastica verso il melario e foro verso il nido!
stavo sbagliando tutto
e pensare che li ho già usati 3 volte l anno scorso

grazie ciao


-------- Messaggio Originale --------
il foro verso il nido, la stella o la rotella verso il melario che devi evacquare.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Mi rendo conto che la mia domanda è molto banale, ma preferisco farvela piuttosto che sbagliare...

l' apiscampo va posizionato con il ''labirinto in plastica'' girato in giù (verso il nido)?
in modo che il foro grande sia verso il melario
Messaggio
sciami rifiutano nucleoDario'12 Mag 9, 17:03
Capita in questa stagione che due sciami, catturati e inseriti nei nuclei (da 5 telaini) nel pomeriggio rifiutano la sistemazione e se ne vanno per i fatti loro. E dire che almeno le api del primo sciame si sono messe in bella mostra col sedere all'aria per chiamare le api disperse, segno che nel nucleo c'era la regina. C'è qualche spiegazione?
Messaggio
RE: sciami rifiutano nucleoAAAB'12 Mag 10, 11:42
qUEST'ANNO CI SONO DIVERSI SCIAMI secondari che escono con regine vergini, il primario chissà dov'é e se c'é stato.
In questo caso sono ballerini, metti un telaino con covata aperta e non metterlo in pieno sole o coprilo.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Capita in questa stagione che due sciami, catturati e inseriti nei nuclei (da 5 telaini) nel pomeriggio rifiutano la sistemazione e se ne vanno per i fatti loro. E dire che almeno le api del primo sciame si sono messe in bella mostra col sedere all'aria per chiamare le api disperse, segno che nel nucleo c'era la regina. C'è qualche spiegazione?
Messaggio
RE: RE: sciami rifiutano nucleoDario'12 Mag 29, 19:04


-------- Messaggio Originale --------
qUEST'ANNO CI SONO DIVERSI SCIAMI secondari che escono con regine vergini, il primario chissà dov'é e se c'é stato.
In questo caso sono ballerini, metti un telaino con covata aperta e non metterlo in pieno sole o coprilo.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
Capita in questa stagione che due sciami, catturati e inseriti nei nuclei (da 5 telaini) nel pomeriggio rifiutano la sistemazione e se ne vanno per i fatti loro. E dire che almeno le api del primo sciame si sono messe in bella mostra col sedere all'aria per chiamare le api disperse, segno che nel nucleo c'era la regina. C'è qualche spiegazione?
Messaggio
Nuovi nuclei con reginaRoberto'12 Mag 8, 19:48
i primi di aprile ho formato nuovi nuclei togliendo le regine alle famiglie con un t di covata ed uno di miele. Ora i nuclei con le regine sono su 4 telaini, cosa posso fare per spingerle ad accellerare in modo da avere qualche speranza di produzione in quest'anno evitando di nutrirle per non innescare saccheggi ??
Messaggio
RE: Nuovi nuclei con reginaAAAB'12 Mag 9, 08:09
l'unica stimolazione possibile é nutrirle o disopercolare le corone di miele che hanno nell'arnia.
ALtrimenti devi rinforzarle con telaini di api e covata.
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
i primi di aprile ho formato nuovi nuclei togliendo le regine alle famiglie con un t di covata ed uno di miele. Ora i nuclei con le regine sono su 4 telaini, cosa posso fare per spingerle ad accellerare in modo da avere qualche speranza di produzione in quest'anno evitando di nutrirle per non innescare saccheggi ??
Messaggio
api veramente cattive.Giancarlo'12 Mag 8, 15:34
da circa due settimane, le api di un'arnia che prima erano molto docili, sono diventate molto cattive, non riesco a darmi una spiegazione.

grazie in anticipo.
Messaggio
RE: api veramente cattive.AAAB'12 Mag 9, 08:08
Orfanità?
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
da circa due settimane, le api di un'arnia che prima erano molto docili, sono diventate molto cattive, non riesco a darmi una spiegazione.

grazie in anticipo.
Messaggio
RE: RE: api veramente cattive.Giancarlo'12 Mag 9, 10:25
la regina è presente, ma c'è pocca covata frescha.

-------- Messaggio Originale --------
Orfanità?
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
da circa due settimane, le api di un'arnia che prima erano molto docili, sono diventate molto cattive, non riesco a darmi una spiegazione.

grazie in anticipo.
Messaggio
RE: RE: RE: api veramente cattive.AAAB'12 Mag 10, 11:40
E' Una regina nuova? Per cui la famiglia poteva essere orfana.
La covata é compatta?

AAAB

-------- Messaggio Originale --------
la regina è presente, ma c'è pocca covata frescha.

-------- Messaggio Originale --------
Orfanità?
AAAB

-------- Messaggio Originale --------
da circa due settimane, le api di un'arnia che prima erano molto docili, sono diventate molto cattive, non riesco a darmi una spiegazione.

grazie in anticipo.
Messaggio
api e acaciatino'12 Mag 7, 22:18
Il mio apiario si trova in una zona dove ci sono piante di acacia (anche se non moltissime) che adesso sono in fiore; ma la cosa singolare è che le mie api trascurano quasi del tutto i fiori; e questo succede tutti gli anni; ed infatti di miele di acacia io non ne faccio mai... Vorrei sapere perché le mie api non vanno su questi fiori che invece in altre zone consentono di realizzare dei raccolti importanti.
Visit Livio.net for more OpenSource ProjectsPowered by SimpleForum V2.0