COME  FISSARE I FOGLI CEREI


Foglio cereo parzialmente costruito
Molte volte, acquistando le nostre arnie, sono fornite di telai, ma senza fogli cerei. Questi fogli cerei servono per accelerare il lavoro delle api e far depositare il meno possibile uova di fuco ( dunque anche meno varroe, che prediligono queste celle ). Le api usano 1 Kg di miele per fare 100 gr. di cera.

 I telaini sono usualmente gią forati, permettendo cosģ il passaggio di un filo (zincato o inox) che serve da armatura e supporto al foglio cereo.  

Operazione di fissaggio del foglio cereo

Per fissare il foglio cereo dobbiamo scaldare il filo, usualmente con una sorgente elettrica a bassa tensione ( 12 v., tipo carica batterie oppure idonei trasformatori in vendita per questo scopo ) e debole amperaggio (altrimenti il filo si arroventa e si rompe). Faremo un corto circuito tra i due estremi del filo fissato sul telaino, appoggiando il foglio cereo in modo da far combaciare i bordi di questo con il telaino. Il filo caldo penetrerą nella cera fondendola. Bisogna stare attenti poiché il filo attraversa rapidamente la cera uscendo dal lato opposto! Staccate il contatto (o aprite il circuito) e il gioco e fatto. Tutti i fili devono essere ben presi nella cera, altrimenti ritentate l'operazione.