CALENDARIO APISTICO   

Elaborato sulla base di climi mediterranei, non continentali (Liguria, Sardegna, Toscana)

 
GENNAIO controllo esterno delle famiglie e loro eventuale pesatura
Controllo  sintomi esterni eventuali patologie, trattamenti antivarroa (temp.>10-15°)
Nutrizione di preferenza solida
FEBBRAIO controllo esterno delle famiglie e loro eventuale pesatura
Controllo sintomi esterni  eventuali patologie, trattamenti antivarroa (temp.>10-15°)
Nutrizione di preferenza solida
Visita primaverile, con temperature miti
Inizio impollinazione
MARZO controllo esterno delle famiglie e loro eventuale pesatura
Controllo  sintomi esterni eventuali patologie, trattamenti antivarroa (temp.>10-15°)
Nutrizione liquida
Visita primaverile, con temperature miti
Inizio impollinazione e transumanza sul rosmarino, erica arborea, ...
Sciami artificiali con regine dell'anno precedente
Impollinazione
APRILE controllo esterno delle famiglie 
Sciami artificiali e naturali
produzione regine
Produzione pappa reale, raccolta del polline, impollinazione
inserimento dei melari, anche in marzo su fioriture precoci
MAGGIO controllo esterno e interno  delle famiglie 
Sciami artificiali e naturali
produzione regine
Produzione pappa reale, raccolta del polline, impollinazione
Prime smelature fioriture precoci
inserimento dei melari
Nomadismo su fioriture pregiate
 
GIUGNO controllo esterno e interno  delle famiglie                  Nomadismo su fioriture pregiate
LUGLIO controllo esterno e interno  delle famiglie, prosegue nomadismo, smelatura, sciami artif.

trattamenti tampone contro la varroa

AGOSTO
SETTEMBRE

trattamenti tampone contro la varroa

OTTOBRE controllo esterno e interno  delle famiglie
fine nomadismo
trattamenti contro la varroa
fine nutrimento liquido
riunione di colonie
preparazione per l'inverno
NOVEMBRE

DICEMBRE

controllo esterno e interno  delle famiglie

nutrimento solido, trattamento varroa ( temp. >8-10°)