REGOLAMENTO (UE)  889/2008 Apicoltura Biologica

 

E' stato approvato il Regolamento CE 889/2008 relativo alla "Modalitą di applicazione del Re. Ce 834/2007 relativo alla produzione biologica e alla loro etichettatura. Tali nuove norme sono applicabili dal 01 gennaio 2009 in tutta l'Europa.

 

In Particolare

1. Si deve privilegiare l'ape mellifica nelle sue sottospecie locali.

2. E' ammesso il ricorso a regine e sciami non Bio al massimo per il 10% del proprio patrimonio apistico, nel rinnovo degli apiari.

3. Nei periodi produttivi gli apiari devono essere ubicati in zone a coltivazione biologica a flora spontanea nel raggio di 3 km.,

4. Possono essere usati integratori alimentari (zucchero, sciroppi) bio.

5. Le colonie malate possono essere trattate con medicinali veterinari, devono essere isolati in apposito apiario e i favi sotituiti.

6. E' ammesso l'uso degli acidi organici (lattico, formico, ossalico, acetico) e dei cristalli evaporanti( timolo, eucaliptolo, canfora).

7. Nella stessa azienda sono ammessi apiari bio e non bio.

8. E' ammesso l'uso di cera non bio purché le analisi ne attestino l'estraneitą di residui non ammessi