Aliquote  Iva   in   apicoltura 

In base al D.P.R. 633 del 1972 e tabelle allegate, i prodotti riconducibili all'attivitą dell'apicoltore possono essere raggruppati nella lista che segue (aggiornata al 01/10/2016):

Prodotti

Aliquota  di compensazione

Tabella A parte I

Aliquota Iva ordinaria
Api, sciami nudi e nuclei, regine 7,30% 10%
Cera greggia e propoli (se non diversamente classificabile) 8,80% 10%
Fogli cerei e cera trasformata (candele, formine,..) non é prodotto in tabella A 22%
Miele 8,80% 10%
Miele addizionato (frutta, pappa reale, nocciole,..) non é prodotto in tabella A 10%
Idromele 4% 22%
Pappa reale é prodotto agricolo ma non in Tab.A-I 22%
Polline 4% 10%
Aceto non di vino Aceto di vino é in Tab.A-I  al 4% 10%
Olio di Oliva 4% 4%
Vegetali conservati (olive, verdure,...) [acqua solforata, ...] 4% 4%
servizi mediante macchine agricole rese ad agricoltori non é prodotto in tabella A 10%
Servizi di Impollinazione e altri non é prodotto in tabella A 22%